Vai al contenuto

Ottobre 2013: Verdi, il genio di un uomo

Al VI Gran Galà del Tortél Dóls di Colorno la cultura gastronomica incontra quella musicale nello spettacolo lirico teatrale “Verdi: il genio di un uomo”, in programma sabato 5 ottobre alle 18 nel cortile della Reggia ducale.

Lo spettacolo, rLocandina spettacolo liricoealizzato grazie alla direzione artistica di Antonella Manotti e alla regia di Enzo Stasino, vuole essere un omaggio al Cigno di Busseto, proprio nell'anno del Bicentenario Verdiano. L'originale formula scelta per la pièce, ispirata dalle Lettere di Giuseppe Verdi, è il risultato di una sapiente fusione di lirica e teatro, la cui interpretazione è stata affidata a tre apprezzate voci del panorama nazionale. Protagonisti dello spettacolo saranno: lo stesso regista e attore Enzo Stasino, il soprano Novella Bassano e il tenore Antonio Corianò, accompagnati al pianoforte dal maestro Claudio Cirelli.

La Bassano si è affermata presto come una delle voci più promettenti della sua generazione. La sua carriera concertistica è stata caratterizzata da importanti premi e collaborazioni che l'anno vista protagonista in numerose tournée internazionali. Corianò è un artista particolarmente versato per il repertorio verdiano. Durante la stagione 2012/2013 ha ripreso il ruolo di Malcolm al Teatro alla Scala di Milano e al Teatro del Maggio Musicale Fiorentino a Firenze e sarà inoltre impegnato nel ruolo di Arminio ne I Masnadieri di Verdi al Teatro Regio di Parma. Stasino si è formato professionalmente all' Università Popolare dello Spettacolo sotto la direzione artistica di Massimo Ranieri. Il suo repertorio è molto vario e include sia attività concertistiche e teatrali sia televisive.

Al termine dello spettacolo, sempre all'interno del cortile della Reggia, verrà offerto al pubblico un piacevole aperitivo.

In caso di maltempo la pièce si svolgerà all'interno della Reggia.

Ingresso gratuito.

Lascia un commento