Vai al contenuto

maria_luigia_of_austria_duchess_of_parma

“Non si ha la minima idea a Vienna della gaiezza che regna qui e di quanto si amino le mascherate i buoni pranzi...” Così scriveva nel 1812 la giovane Maria Luigia - da due anni consorte dell'imperatore Napoleone - raccontando alla sorella Leopoldina i fasti del carnevale di Parigi. Qualche anno dopo, nelle cucine della Duchessa di Parma, l'eterea raffinatezza degli chef francesi si sarebbe sposata alla più austera tradizione austriaca, con qualche sprazzo di italianità: per assaggiare (letteralmente!) questo intreccio di storia e sapori sarà necessario non mancare al Gran Galà del Tortél Dóls 2016, sabato 8 e domenica 9 ottobre a Colorno (Parma): nel ristorante dell’evento, infatti, i visitatori non troveranno soltanto l’ormai celebre primo piatto tradizionale della Bassa parmense - ravioli di pasta fresca con ripieno di vin cotto, pan grattato e mostarda di frutti antichi - che l’omonima Confraternita si impegna a valorizzare e difendere dall’oblio; il resto del menù, a cura del Ristorante Al Vèdel – Podere Cadassa, proporrà una serie di piatti dedicati al tipo di cucina in vigore alla corte ducale di Maria Luigia D’Austria.

Continua a leggere…

NEWS DALLA CONFRATERNITA

IMG_7092GRAN GALA' 2014: UNO STRAORDINARIO SUCCESSO DI PUBBLICO
Diecimila ingressi per la tradizionale manifestazione gastronomica di Colorno, un vero classico per gli amanti della buona tavola e per i tanti curiosi che hanno affollato i viali dello splendido Giardino della Reggia.

Nemmeno il tempo instabile è riuscito a mettere in crisi il Gran Galà del Tortél Dóls di Colorno, ormai classica manifestazione gastronomica quest'anno giunta alla sua VII edizione.

_DSC6846BUONA TAVOLA - Nelle giornate di sabato 11 e domenica 12 ottobre, migliaia di ospiti hanno potuto gustare il tortello dolce e gli altri prodotti della tradizione nel bellissimo padiglione ristorante, coperto e riscaldato con allestimenti e apparecchiate da vera cerimonia. Le stime finali parlano di circa 3mila pasti serviti e di un totale di 46mila tortelli venduti (inclusi quelli crudi in vendita presso lo stand della Confraternita).

_DSC6740IL PARCO - Ha incontrato l'apprezzamento del pubblico anche la nuova location del Gran Galà, lo splendido giardino della Reggia di Colorno, animato nei suoi viali da un mercato di piante, fiori e frutti antichi, alimentari di qualità e artisti dell'ingegno. In più, nella giornata di domenica tradizionale esibizione di mestieri antichi, con la lavorazione del burro, della polenta, del mosto d'uva e ovviamente impasto di pasta fresca a cura delle massaie colornesi appartenenti alla Confraternita del Tortel Dols.

...continua a leggere "Gran Galà 2014 – Gastronomia e divertimento nel giardino della Reggia"