Vai al contenuto

“Li fa meglio mia moglie”. “Non hai sentito quelli di mia madre…” Era il 2008 e nasceva pressappoco così, da una scherzosa disputa culinaria tra amici, in una baracca da pescatori sull’argine del Po, il Gran Galà del Tortél Dóls. Dieci anni dopo, l’idea brillante di un gruppo di appassionati della buona tavola è diventata un evento cultural-gastronomico che sabato 7 e 8 ottobre 2017 promette di chiamare a raccolta a Colorno (Parma), dove è nata, oltre 12mila visitatori da tutta Italia: tutti per scoprire (o ritrovare) il “tortello dolce”, il primo piatto tradizionale della Bassa parmense a base di pasta fresca con ripieno di vin cotto, pan grattato e mostarda di frutti antichi.

Continua a leggere…