Gran Galà 2012

Domenica 7 ottobre 2012 nella storica Piazza della Reggia di Colorno avrà luogo il V Gran Galà del Tortèl Dóls. Come sempre tantissime iniziative ed eventi, ma soprattutto tantissimi tortelli vi aspettano per trascorrere una fantastica giornata

Ecco il programma completo

 

6 OTTOBRE - ANTICIPAZIONE

  • Dalle ore 10:00 – nella Piazza della Reggia di Colorno banchi eno-gastronomici e mercato dell'artigianato hobbistico
  • Dalle ore 18:30 – all'interno della Sala del Trono della Reggia di Colorno si svolgerà il concerto – soprano e arpa – di Carla They. La nota arpista parmigiana recentemente insignita del premio Angelo del Correggio si esibirà insieme a Gabriella Corsaro.
  • Al termine del concerto verrà servito un aperitivo in Reggia
  • Per tutta la giornata i bambini dei cinque comuni della Bassa Parmense coloreranno insieme all'artista Ro Marcenaro il fumetto più lungo del mondo. Il progetto proseguirà nella giornata del Gran Galà di domenica 7 ottobre

 

7 OTTOBRE – V GRAN GALA'

  • Ore 10:00 – Apertura
  • Dalle ore 12:00 – apre l'Area Ristorante con degustazione del Tortél Dóls – spazio anche ai più piccoli con l'apertura del Baby Ristorante
  • Dalle ore 15:00 – in compagnia della simpatia del comico Vito si dà inizio alla Gara fra Rezdóre per il miglior Tortél Dóls.Durante lo svolgimento della gara verranno presentate alcune opere letterarie legate al territorio della Bassa Parmense a cura del Dr. Mauro Carboni e della Dott.ssa Luciana Pini e verrà premiato il vincitore del contest "AAA cercasi mascotte del Tortél Dóls". A seguire la premiazione del miglior "Tortél Dóls 2012" decretato da una giuria tecnica e da una giuria specializzata.

Per tutta la giornata saranno presenti

  • il Mercato della Terra – Slow Food e tanti banchi di artigianato, hobbisti e stand gastronomici;
  • La realizzazione del fumetto più lungo del mondo in collaborazione con il famoso disegnatore Ro Marcenaro;
  • Mostra degli antichi mestieri nei borghi di Colorno – riproduzione figurata degli antichi mestieri con attrezzi e costumi d'epoca;
  • Mostra del mercato delle piante da frutto antiche – esposizione e vendita in collaborazione con Mauro Carboni e il vivaio Castelpiombino;
  • Madonnari;
  • Laboratori e intrattenimenti per bambini;
  • Trenino itinerante.